18/12/2023

Buoni regalo: una guida chiara e semplice!

Il nuovo anno inizia spesso con una montagna di buoni regalo. E con essi tutta una serie di domande e incertezze. Cosa succede se il buono regalo scade prima di essere utilizzato? Chi può utilizzarlo? E che dire di cambi e rimborsi? Gli esperti di consulenza legale riassumono brevemente le particolarità da considerare:

Validità
Se sul buono regalo risulta indicata una data di scadenza specifica, questa si considera concordata tra le parti. Se, invece, il buono non specifica una data, si può generalmente ipotizzare un "periodo di prescrizione" pari a dieci anni. Al fine di evitare ciò o un possibile procedimento giudiziario, è consigliabile prevedere una data di scadenza specifica ed indicarla esplicitamente sul buono regalo.
Tuttavia, il periodo di validità del buono non dovrebbe essere troppo breve; di solito i commercianti concedono un periodo di un anno per spendere il buono. La suddetta data di scadenza deve però in ogni caso essere chiaramente indicata sul buono.

Spendibilità
Se il beneficiario non è espressamente indicato sul buono, questo può essere utilizzato da qualsiasi persona dietro presentazione. Tuttavia, il commerciante è libero di consentire all’acquirente del buono di indicare il nome del beneficiario, se necessario con un indirizzo o simili.
Se alcuni prodotti e/o servizi non sono esplicitamente esclusi dal buono, il buono può essere utilizzato per acquistare qualsiasi prodotto della gamma.

Cambio in contanti
Di norma, i buoni non possono essere scambiati con denaro contante, a meno che il commerciante non lo conceda come gesto di buona volontà.
Lo stesso vale per l'eventuale differenza tra il valore del buono ed il prezzo d’acquisto. A tal proposito, spetta al commerciante emettere un ulteriore buono per l'importo rimanente, indicando anche la relativa scadenza.

Prodotti difettosi e sostituzione
L'emissione di un buono non pregiudica in alcun modo i diritti di garanzia legale del cliente. Il periodo di garanzia legale è di due anni dalla consegna del prodotto.
Nella vendita al dettaglio stazionaria, la sostituzione di un prodotto che non presenta difetti non deve necessariamente essere concessa dal commerciante, ma può essere offerta al cliente come gesto di buona volontà. La situazione è diversa nel caso del diritto di recesso previsto dalla legge nella vendita online.

Le raccomandazioni degli esperti nell'Unione Cooperativa servizi
Quando si emette un buono, è consigliabile specificare tutti i dati nel modo più preciso possibile. Ciò vale in particolare per l'ubicazione (ad es. filiale), eventuali esclusioni di determinati prodotti, un beneficiario specifico ed, in particolare, i dettagli esatti sulla validità del buono.

La consulenza legale offre alle aziende consulenza sul tema.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Lisa Baumgartner

Consulenza legale
Collaboratrice
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 423
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

21/11/2023

Mai più senza

Iniziative per il Black Friday e il periodo di Natale fanno sorgere spesso domande su garanzie e cambio merce. Ma anche per le lunghe telefonate degli operatori telefonici e le fatture aperte dei clienti sarebbe utile essere affiancati da un ...
 
 

09/10/2023

Whistleblowing: si avvicina il termine per l'adeguamento

Le aziende del settore privato con più di 50 dipendenti sono obbligate ad adeguarsi alla normativa prevista. Le aziende fino a 249 dipendenti hanno ancora tempo fino al 17 dicembre 2023; per le aziende più grandi, il termine per ...
 
 

26/09/2023

Videosorveglianza in azienda: come funziona?

Chi viene videosorvegliato va informato su modalità, finalità e tempistiche del trattamento dei dati. Le informazioni vanno esposte su appositi cartelli nei pressi dell’area videosorvegliata e devono risultare dall’informativa sulla privacy.
 
 

01/06/2023

L'agente di commercio e l'importanza del contratto di agenzia

Anche se gli acquisti online sono in aumento, la figura del rappresentante di commercio al dettaglio rimane importante. Lo scambio personale è ancora apprezzato da molti clienti. Di conseguenza, il fatturato della casa mandante può ancora essere ...
 
 
 
Contattaci