09/05/2023

Decreto Lavoro 2023: le novità introdotte

Il Decreto Lavoro (D.L. n.48/2023) recante misure urgenti per l’inclusione sociale e l’accesso al mondo del lavoro, è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale ed è entrato in vigore il 5 maggio.

Le novità introdotte riguardano diversi ambiti, di seguito alcuni tra i principali temi trattati:

• introduzione dell’Assegno di inclusione (a decorrere dal 1° gennaio 2024) che a regime assolverà il ruolo oggi ricoperto dal Reddito di Cittadinanza (andando a rimodulare lo stesso);
• attenuazione delle informazioni da rendere ai sensi del c.d. Decreto Trasparenza;
• incentivi all’occupazione giovanile e nei confronti di persone con disabilità; Revisione della disciplina delle causali di stipula dei contratti a termine;
• misure volte a ridurre il cuneo fiscale ed a favore del welfare come l’incremento della soglia dei fringe benefit ad € 3.000 per l’anno 2023 per dipendenti con figli a carico;
• interventi in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro e rafforzamento dell’attività ispettiva

Alcune delle novità introdotte sono immediatamente applicabili, altre invece saranno applicabili dal 2024.

Nei prossimi giorni forniremo i dettagli riguardo ad alcune delle misure introdotte.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Lydia Salamon

Paghe e diritto del lavoro
Capoarea CAE e consulente del lavoro
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 320
E-mail:
 
 
 
 
 

Dott.ssa Jasmin Lumetta

Affari legali e relazioni sindacali
Capoarea
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 422
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

08/04/2024

CCNL terziario, distribuzione e servizi: tutte le novità

Il 22 marzo è stato siglato l’accordo per il rinnovo del CCNL terziario, distribuzione e servizi, tra Confcommercio ed i ...
 
 

02/04/2024

Nuove regole apparecchi di refrigerazione con funzione di vendita diretta

Gli apparecchi di refrigerazione con funzione di vendita diretta dovranno essere dotati di porte esterne ad anta o scorrevoli.

Con delibera della Giunta Provinciale a marzo 2024 sono state approvate le linee guida per la chiusura degli ...
 
 

27/03/2024

Nuove tabelle retributive per commercio e servizi da aprile

A seguito della recente firma del nuovo CCNL del commercio e dei servizi, pubblichiamo le tabelle retributive aggiornate. Le modifiche entreranno in vigore dal 1° aprile 2024. Esse riflettono gli attuali adeguamenti della struttura salariale.
 
 
 
Contattaci