19/01/2023

DL "milleproroghe", prorogate perdite del capitale sociale e riforma dello sport

Tra le previsioni del DL "milleproroghe" è previsto in particolare:
  • la proroga al 1 luglio 2023 dell'entrata in vigore delle disposizioni della "Riforma dello sport" in materia di lavoro sportivo;
  • la proroga al 30 giugno 2023 del termine di presentazione della dichiarazione IMU 2021;
  • il differimento al 31 dicembre 2023 del divieto di emissione della fattura elettronica da parte degli operatori sanitari;
  • l'estensione alle perdite d'esercizio 2022 dell'inapplicabilità delle previsioni del Codice civile in materia di perdita del capitale sociale e riduzione dello stesso al di sotto del minimo legale.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

31/01/2023

Regime forfettario, requisiti

Con l’inizio dell’anno, e a seguito delle recenti novità introdotte, è consigliabile verificare i requisiti che consentono di mantenere il regime forfettario anche nell’anno di imposta 2023 o di accedervi per la prima volta. Possono accedere al ...
 
 

31/01/2023

Scadenziario febbraio 2023

I titolari di partita IVA hanno l’obbligo di presentare il modello F24 esclusivamente con modalità telematiche; per soggetti privati è possibile presentare il modello F24 in forma cartacea solo se non sono presenti compensazioni.
 
 

25/01/2023

Tasso di interesse legale al 5% dal 2023

Dal 1° gennaio 2023, il tasso di interesse legale viene innalzato dall’1,25% (attuale) al 5%. La modifica ha effetti anche sul piano fiscale e contributivo, in particolare la modifica interessa:
 
 

24/01/2023

Regime forfetario e obbligo fattura elettronica

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che l’obbligo di fatturazione elettronica per i contribuenti in regime forfettario è entrato in vigore il 1° luglio 2022 solo per i contribuenti che nell'anno 2021 hanno conseguito ricavi o compensi, ragguagliati ...
 
 
 
Contattaci