18/08/2022

Modifiche alla "lotteria degli scontrini"

Per rendere più attrattivo la cosiddetta “lotteria degli scontrini”, il concorso diventerà istantaneo, con la possibilità per l'acquirente di conoscere nell'immediato l'eventuale vincita e il relativo importo. Viene stabilito inoltre che per partecipare alle estrazioni, sarà necessario che le persone fisiche
  • siano maggiorenni e
  • residenti in Italia,
  • e che effettuino l'acquisto con "metodi di pagamento elettronico di cui sono titolari, che traggano fondi detenuti su propri rapporti di credito o debito bancari o su rapporti intestati a componenti del proprio nucleo familiare certificato dal proprio stato di famiglia e costituito antecedentemente alla data di estrazione del premio ovvero che operino in forza di una rappresentanza rilasciata antecedentemente alla partecipazione".
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott. Andrea Pircher

Dottore commercialista
Ufficio centr. contabilità e consulenza fiscale
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 311
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

16/11/2022

Contributi “de minimis” 2018, inviti alla regolarizzazione

L’Agenzia delle Entrate provvederà ad inoltrare segnalazioni relative alla mancata registrazione degli aiuti di Stato e degli aiuti in regime “de minimis” nei registri RNA (Registro Nazionale degli aiuti di Stato), SIAN (Sistema informativo agricolo ...
 
 

14/11/2022

Contributi COVID-19 rimangono non imponibili

L’Agenzia delle Entrate, in risposta ad un interpello, ritiene che i sussidi erogati in via eccezionale a seguito dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, anche se erogati successivamente al 31 marzo 2022, data di conclusione dello stato ...
 
 

10/11/2022

Contributo HORECA: maggiorazione con dichiarazione entro il 21 novembre

Per il contributo cosiddetto “HORECA” sono stati messi a disposizione ulteriori fondi; per poter fruire della maggiorazione prevista, è necessario presentare una dichiarazione per il rispetto dei limiti previsti per il regime “de minimis” entro il ...
 
 

10/11/2022

IMU, esenti i coniugi che risiedono in case diverse

La Corte costituzionale, con la sentenza 209/2022, ha giudicato illegittima la norma contenuta nella legge istitutiva dell’IMU che vieta a due coniugi di fruire dell’esenzione IMU su entrambe le abitazioni quando ognuno dei due possegga un alloggio ...
 
 
 
Contattaci