07/11/2022

“Atmosfera positiva nonostante le molte difficili sfide!”

Il mandamento dell’Unione in Val Venosta traccia un bilancio dell’attività

Il direttivo mandamentale dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige in Val Venosta traccia un bilancio dell’attuale situazione fornendo così anche un quadro dell’atmosfera che regna tra gli imprenditori: “Per quanto riguarda le abitudini di consumo, abbiamo rilevato che sia i clienti che le aziende danno sempre più valore alla qualità. La stagione estiva è andata bene e anche quella autunnale promette uno sviluppo positivo – quasi sul livello degli anni precedenti il Coronavirus”. - “In questo momento la sfida più grande rimane la carenza di collaboratori, che in Val Venosta è più sentita a causa della vicinanza con la Svizzera, dove alcune aziende, per trovare nuovo personale, offrono addirittura l’alloggio gratuito per i collaboratori”, riferisce il presidente mandamentale dell’Unione Dietmar Spechtenhauser. In Val Venosta i decisori politici dovrebbero intervenire per mantenere in provincia i collaboratori richiesti con più urgenza. “Dovrebbero essere innanzitutto ridotti i costi della retribuzione, in modo tale da permettere alle imprese di pagare meglio i propri collaboratori”, chiarisce il presidente mandamentale.

Un altro gravoso peso per le aziende sono i crescenti costi energetici. Quale soluzione Spechtenhauser auspica, sul breve termine un rapido sostegno da parte della politica e, a più lungo termine, la costituzione di cooperative energetiche. Una soluzione che dovrebbe poter essere adottata in maniera rapida, facile e senza eccessiva burocrazia.
 
Il presidente mandamentale dell’Unione in Val Venosta Dietmar Spechtenhauser.
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

30/01/2023

Prosegue l’offensiva digitale per il commercio altoatesino

Anche nel 2023, le piccole imprese altoatesine con fino a cinque collaboratori saranno sostenute nei loro sforzi di digitalizzazione. A tal fine, la Provincia ha stanziato i relativi sussidi, per ottenere i quali le aziende possono presentare ...
 
 

26/01/2023

Bolzano: “Serve un highlight in grado di portare visibilità!”

Si è tenuto di recente, presso il Comune di Bolzano, un incontro tra il presidente mandamentale dell’Unione per la città di Bolzano, Thomas Rizzolli, l’assessora comunale alle attività economiche, turismo e marketing urbano ...
 
 

26/01/2023

Gestori di distributori nell’Unione: in Alto Adige alta adesione alla protesta

Secondo i primi dati, in Alto Adige la partecipazione all’iniziativa nazionale di protesta dei gestori di impianti stradali è stata particolarmente elevata, soprattutto se confrontata ad altre situazioni simili in passato. “L’aver raggiunto una ...
 
 

24/01/2023

In Alto Adige il commercio di vicinato sarà ulteriormente incentivato e ampliato

Il finanziamento per il mantenimento dell’unico – ovvero per l’apertura del primo – punto vendita del commercio di vicinato sarà riproposto anche per quest’anno. Lo ha deliberato la Giunta provinciale in occasione della sua ultima seduta. Sarà anche ...
 
 
 
Contattaci