25/10/2022

“I clienti comprano localmente e con più consapevolezza!”

Il mandamento dell’Unione Val Isarco traccia un bilancio

Il presidente mandamentale dell’Unione in Val Isarco Hartmut Überbacher.
Il mandamento Val Isarco dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige fa una valutazione dell’attuale situazione nei settori commercio, gastronomia e servizi. “Fino a ora le stagioni estiva e autunnale sono andate bene, con il meteo che ci ha aiutato molto”, afferma il presidente mandamentale dell’Unione Hartmut Überbacher. “Pur con molte difficoltà e incertezze, siamo riusciti a superare la pandemia. Ma ciò non ha significato la fine dei problemi: con gli attuali aumenti dei prezzi in ambito energetico, e non solo, unita alla situazione politica in Europa orientale, la fine delle sfide non è ancora in vista”, aggiunge Überbacher. Ciononostante, il direttivo mandamentale dell’Unione mantiene un certo ottimismo nel prevedere che probabilmente le chiusure di attività saranno poche, se non addirittura nulle, nonostante l'aumento dei costi. La preoccupazione maggiore rimane l’incertezza, che rende più difficile programmare l’attività.

Il direttivo mandamentale dell’Unione rileva inoltre con soddisfazione come i clienti acquistino con sempre maggiore consapevolezza e percepiscano più chiaramente il valore aggiunto di acquistare localmente.

Il presidente mandamentale Hartmut Überbacher conclude con un appello: “Possiamo superare la situazione solo restando uniti: clienti, politica ed economia. Dobbiamo farlo per noi stessi e per tutta la società!”
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Michael Kerschbaumer

Caposede Val d'Isarco
Sede: Bressanone
 
T: 0472 271 410
M: 335 74 45 668
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

05/12/2022

Orari di apertura nel commercio: “Serve una regolamentazione autonoma per l'Alto Adige!”

Il settore del commercio al dettaglio sta attraversando tempi turbolenti e impegnativi sotto molti punti di vista. Ne sono un esempio citato dall’Unione l'esplosione dei costi energetici, l'inflazione elevata e la carenza di ...
 
 

01/12/2022

“Le iniziative natalizie creano una bella atmosfera!”

“Nonostante le molte sfide cui sono sottoposte economia e società in questo periodo storico, gli imprenditori guardano al vicino futuro con un leggero ottimismo”, assicura Christian Giuliani, presidente del mandamento Bolzano ...
 
 

28/11/2022

I clienti possono continuare a pagare i dispositivi medici in contanti

Gli ottici-optometristi nell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige hanno recentemente fatto chiarezza su un aspetto molto importante per i clienti: questi ultimi avranno ancora la possibilità di continuare a pagare in contanti i dispositivi ...
 
 

24/11/2022

Nuovo direttivo per i liberi distributori

Walter Gasser (Mebo Sud), Richard Kompatscher (Mebo Rast), Theodor Lanthaler (EUM) e Haimo Staffler (Multi Energy) sono i componenti del nuovo direttivo dei liberi distributori nell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige ...
 
 
 
Contattaci