21/04/2022

Corrispettivi telematici, trasmissione omessa se effettuata con il tracciato “6.0”

Il termine per l’aggiornamento del Registratore Telematico (RT) al nuovo tracciato (versione “7.0”) previsto per la trasmissione dei corrispettivi telematici è scaduto il 31.12.2021; l'Agenzia delle Entrate ha recentemente chiarito che in caso di trasmissione dei dati con il tracciato precedente (“6.0”) per operazioni effettuate/memorizzate dall'01.01.2022, si configura una "omessa trasmissione" dei dati dei corrispettivi.

Per tale omissione è prevista, se la liquidazione IVA è stata comunque effettuata correttamente, la sanzione base di euro 100 per ciascuna trasmissione. Non è prevista l`applicazione del cumulo giuridico ed è comunque possibile avvalersi del ravvedimento operoso.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott. Andrea Pircher

Ufficio centr. contabilità e consulenza fiscale
Dottore commercialista
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 311
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

27/06/2022

Autodichiarazione per gli Aiuti di Stato “COVID”, proroga del termine

L'Agenzia delle Entrate ha disposto la proroga del termine di presentazione, dal 30 giugno 2022 al 30 novembre 2022, dell'autodichiarazione per gli aiuti della Sezione 3.1 e della Sezione 3.12 della Comunicazione della Commissione europea del 19 ...
 
 

24/06/2022

Comunicazione per l’imposta di soggiorno

Limitatamente per gli anni di imposta 2020 e 2021, è differito dal 30 giugno al 30 settembre 2022 il termine per la presentazione della dichiarazione dell’imposta di soggiorno. Si attende conferma da parte della Provincia Autonoma di Bolzano che ...
 
 

15/06/2022

Dichiarazione 730 precompilato online, possibile la delega al parente

Da quest’anno è possibile delegare l’invio della precompilata al coniuge o a un familiare entro il quarto grado attraverso un apposito modello, disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate: il rappresentante accede all’area riservata con le ...
 
 

13/06/2022

Wedding e intrattenimento, contributo a fondo perduto settori “HORECA”

Entro la scadenza del 23 giugno 2022 è possibile presentare l’istanza per il contributo a fondo perduto dedicato ai settori HORECA, wedding e intrattenimento. L'istanza deve essere presentata telematicamente, mediante i canali telematici ...
 
 
 
Richiedi un preventivo