06/05/2022

Elezioni: obiettivi chiari per i panificatori nell’Unione

“Contro la delocalizzazione della panificazione artigianale!”

Il presidente Hans Trenker.
“Nei prossimi quattro anni, grazie a nuovi stimoli, vogliamo rafforzare e rivitalizzare la panificazione artigianale a livello locale in tutte le sue sfumature”, assicurano i vertici dei panificatori nell’Unione recentemente eletti. “Vogliamo impegnarci soprattutto contro la delocalizzazione e lo spostamento della panificazione artigianale nei paesi esteri in cui è più economica”, sottolineano il presidente provinciale Johann Trenker e i suoi vicepresidenti Hannes Schwienbacher e Sandro Pellegrini. Schwienbacher rappresenterà inoltre il settore della panificazione nella Giunta esecutiva dell’Unione e nella Commissione dedicata alla panificazione, mentre Pellegrini si dedicherà ai temi sindacali a livello locale e nazionale, curando anche il regolare confronto con le associazioni di categoria a Roma.

“Vogliamo migliorare la nostra immagine, incentivare le nuove generazioni, sensibilizzare la popolazione, migliorare ulteriormente la qualità dei prodotti e dare ai panificatori locali più spazio e possibilità di crescere ed esprimersi”, affermano i vertici dell’associazione dei panificatori.

Con una presenza capillare in tutto l’Alto Adige garantita da oltre 100 panifici, i panificatori giocano un ruolo fondamentale nel campo del commercio di vicinato e nella creazione di posti di lavoro e di apprendistato. Un ruolo vitale che deve essere mantenuto e consolidato.


Il nuovo Direttivo provinciale

Presidente:
Johann Trenker di Dobbiaco
Vicepresidenti: Sandro Pellegrini di Bolzano, Hannes Schwienbacher di S. Valburga/Ultimo
Direttivo: Jürgen Pfitscher di Bolzano, Johannes Tratter di Tires, Horst Tschaikner di Appiano e Gregor Weissensteiner di Meltina per il mandamento Bolzano e circondario, Joachim Tauber di Lagundo e Hanspeter Zöggeler di Tesimo per il mandamento Merano/Burgraviato, Marion Aichner di Barbiano, Stefanie Alberti di Bressanone e Christoph Stampfl (membro cooptato) di Rodengo per il mandamento Valle Isarco/Alta Valle Isarco, Martin Psenner di Naturno e Roland Zischg di Laces per il mandamento Val Venosta, nonché Markus Knapp di Gais, che rappresenta il mandamento Val Pusteria come membro cooptato.

I vertici associativi a livello mandamentale

Bolzano e circondario
Presidente
: Gregor Weissensteiner di Meltina
Vicepresidente: Sandro Pellegrini di Bolzano
Direttivo: Jürgen Pfitscher di Bolzano, Johannes Tratter di Tires e Horst Tschaikner di Appiano

Merano/Burgraviato
Presidente:
Hannes Schwienbacher di S. Valburga/Ultimo
Vicepresidente: Hanspeter Zöggeler di Tesimo
Direttivo: Herbert Psenner di Naturno, Tobias Schmidt di Lana e Joachim Tauber di Lagundo

Val Isarco
Presidente:
Stefanie Alberti di Bressanone
Vicepresidente: Marion Aichner di Barbiano

Val Venosta
Presidente:
Martin Psenner di Naturno
Vicepresidente: Roland Zischg di Laces
Direttivo: Günther Angerer di S. Valentino alla Muta e Anton Fuchs di Martello

Val Pusteria
Presidente:
Johann Trenker di Dobbiaco
Vicepresidente: Markus Knapp di Gais
 
Il vicepresidente Hannes Schwienbacher.
Il vicepresidente Sandro Pellegrini.
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Katharina Gutgsell

Segretaria di categoria
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 507
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

07/12/2022

Panificatori e pasticceri nell’Unione incontrano il Vescovo Ivo Muser

Si è tenuta in questi giorni, presso l’Ordinariato vescovile a Bolzano, l’ormai tradizionale incontro che i panificatori e i pasticceri nell’Unione organizzano annualmente con il vescovo Ivo Muser in occasione di S. Nicolò. Nell’occasione, ...
 
 

05/12/2022

Orari di apertura nel commercio: “Serve una regolamentazione autonoma per l'Alto Adige!”

Il settore del commercio al dettaglio sta attraversando tempi turbolenti e impegnativi sotto molti punti di vista. Ne sono un esempio citato dall’Unione l'esplosione dei costi energetici, l'inflazione elevata e la carenza di ...
 
 

01/12/2022

“Le iniziative natalizie creano una bella atmosfera!”

“Nonostante le molte sfide cui sono sottoposte economia e società in questo periodo storico, gli imprenditori guardano al vicino futuro con un leggero ottimismo”, assicura Christian Giuliani, presidente del mandamento Bolzano ...
 
 

28/11/2022

I clienti possono continuare a pagare i dispositivi medici in contanti

Gli ottici-optometristi nell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige hanno recentemente fatto chiarezza su un aspetto molto importante per i clienti: questi ultimi avranno ancora la possibilità di continuare a pagare in contanti i dispositivi ...
 
 
 
Contattaci