10/08/2020

Gli editori nell’Unione organizzano il Bazar dei libri a Bolzano:

“Libri fantastici, prezzi buoni, un evento accattivante!“

Dal 14 agosto in piazza Walther a Bolzano si potranno acquistare libri fantastici a prezzi ridotti. Dopo il successo degli anni scorsi anche quest’anno gli editori nell’Unione organizzeranno il Bazar dei libri nel pieno rispetto delle norme di sicurezza vigenti. Per evitare grandi assembramenti il Bazar sarà allestito in un tendone più grande.

Per questa iniziativa le case editrici A. Weger, Alpha-Beta, Athesia-Tappeiner, Curcu Genovese, Edition Raetia e Folio offriranno i libri in giacenza a pochi euro: libri di cucina, guide escursionistiche, libri sul Tirolo, di storia e narrativa. Il Bazar dei libri sarà organizzato in collaborazione con il Comune di Bolzano.

“Il Bazar dovrebbe risvegliare il piacere della lettura riportando alla luce le giacenze di magazzino delle case editrici altoatesine. Anche in questa situazione difficile vorremmo dimostrare la nostra disponibilità nei confronti dei clienti. L’evento nel capoluogo della nostra provincia negli anni scorsi ha attirato molti amanti della lettura nel nostro tendone“, sottolinea il presidente degli editori nell’Unione, Hermann Gummerer. “Il motto scelto per l’edizione 2020 è “Libri fantastici, prezzi buoni, un evento accattivante!“.

L’assortimento del Bazar dei libri viene costantemente ampliato e comprende libri di letteratura, volumi illustrati pregiati, libri umoristici, guide per il tempo libero e libri di storia contemporanea. C’è qualcosa per ogni età e per tutti i gusti.

Il Bazar dei libri di Bolzano si svolgerà dal 14 al 31 agosto a Bolzano in un tendone che sarà allestito in Piazza Walther. Sarà aperto tutti i giorni dalle ore 10 alle 19.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott.ssa Evelyn Zöschg

Categorie, Sviluppo centri urbani
Segretaria di categoria, collaboratrice sviluppo centri urbani
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 318
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

05/12/2022

Orari di apertura nel commercio: “Serve una regolamentazione autonoma per l'Alto Adige!”

Il settore del commercio al dettaglio sta attraversando tempi turbolenti e impegnativi sotto molti punti di vista. Ne sono un esempio citato dall’Unione l'esplosione dei costi energetici, l'inflazione elevata e la carenza di ...
 
 

01/12/2022

“Le iniziative natalizie creano una bella atmosfera!”

“Nonostante le molte sfide cui sono sottoposte economia e società in questo periodo storico, gli imprenditori guardano al vicino futuro con un leggero ottimismo”, assicura Christian Giuliani, presidente del mandamento Bolzano ...
 
 

28/11/2022

I clienti possono continuare a pagare i dispositivi medici in contanti

Gli ottici-optometristi nell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige hanno recentemente fatto chiarezza su un aspetto molto importante per i clienti: questi ultimi avranno ancora la possibilità di continuare a pagare in contanti i dispositivi ...
 
 

24/11/2022

Nuovo direttivo per i liberi distributori

Walter Gasser (Mebo Sud), Richard Kompatscher (Mebo Rast), Theodor Lanthaler (EUM) e Haimo Staffler (Multi Energy) sono i componenti del nuovo direttivo dei liberi distributori nell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige ...
 
 
 
Contattaci