07/04/2022

HORECA, wedding e intrattenimento: il contributo a fondo perduto

A favore delle imprese operanti nei settori “HORECA” (hotel / ristoranti / catering), wedding ed intrattenimento, il decreto-legge “Sostegni-ter” ha previsto un contributo a fondo perduto in presenza di una riduzione dei ricavi 2020 non inferiore al 30% di quelli del 2019. È previsto, inoltre, un peggioramento del risultato economico d'esercizio 2020 almeno pari al 30%. Un recente provvedimento dell’Agenzia delle entrate ha definito i settori destinatari del contributo individuando specifici codici ATECO.

Per il settore HORECA (hotel / ristoranti / catering) è richiesto che l'attività esercitata prevalentemente rientri in uno dei codici seguenti:
  • 55.10 Hotellerie
  • 56.10 Restaurant
  • 56.21 Catering
  • 56.30 Bar caffè

Per il settore del wedding è richiesto che l'ammontare dei ricavi 2019 debba derivare in misura almeno pari al 30%, da prodotti o servizi inerenti a matrimoni, feste e cerimonie. Il codice attività svolto prevalentemente deve essere uno dei seguenti:
  • 10.71.20 Produzione di pasticceria fresca
  • 10.82.00 Produzione di cacao, cioccolato, caramelle e confetterie
  • 14.13.20 Sartoria e confezione su misura di abbigliamento esterno
  • 18.14.00 Legatoria e servizi connessi
  • 32.99.90 Fabbricazione di altri articoli nca
  • 47.24.20 Commercio al dettaglio di torte, dolciumi, confetteria
  • 47.71.10 Commercio al dettaglio di confezioni per adulti
  • 47.76.10 Commercio al dettaglio di fiori e piante
  • 47.78.35 Commercio al dettaglio di bomboniere
  • 49.32.20 Trasporto mediante noleggio di autovetture da rimessa con conducente
  • 55.10.00 Alberghi
  • 56.10.11 Ristorazione con somministrazione
  • 56.10.12 Attività di ristorazione connesse alle aziende agricole
  • 56.21.00 Catering per eventi, banqueting
  • 74.20.11 Fotoreporter
  • 74.20.19 Altre attività di riprese fotografiche
  • 74.20.20 Laboratori fotografici per lo sviluppo e la stampa
  • 93.29.90 Altre attività di intrattenimento e di divertimento nca
  • 96.02.01 Servizi dei saloni di barbiere e parrucchiere
  • 96.02.02 Servizi degli istituti di bellezza
  • 96.09.03 Agenzie matrimoniali e di incontro
  • 96.09.05 Organizzazione di feste e cerimonie

Per il settore dell'intrattenimento è richiesto che l'attività prevalente sia riferita ad uno dei seguenti codici:
  • 77.39.94 Noleggio strutture e attrezzature per manifestazioni e spettacoli
  • 79.90.11 Servizi di biglietteria per eventi teatrali, sportivi ed altri eventi ricreativi e d'intrattenimento
  • 90.01.01 Attività nel campo della recitazione
  • 90.01.09 Altre rappresentazioni artistiche
  • 90.02.01 Noleggio con operatore di strutture e attrezzature
  • 90.02.01 Noleggio con operatore di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli
  • 90.02.02 Attività nel campo della regia
  • 90.02.09 Altre attività di supporto alle rappresentazioni artistiche
  • 90.04.00 Gestione di teatri, sale da concerto e altre strutture artistiche
  • 93.21.00 Parchi di divertimento e parchi tematici
  • 93.29.10 Discoteche, sale da ballo, night club e simili
  • 93.29.90 Altre attività di intrattenimento e di divertimento nca
  • 96.09.05 Organizzazione feste e cerimonie

Il contributo concesso dipenderà dalla ripartizione delle risorse stanziate (40 milioni per il settore wedding e 10 milioni ciascuno per il settore HORECA e intrattenimento) tra le imprese in possesso dei requisiti richiesti. Il modello per la presentazione dell’istanza telematica è ancora in fase di approvazione.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott. Andrea Pircher

Dottore commercialista
Ufficio centr. contabilità e consulenza fiscale
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 311
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

11/08/2022

Tenuta di libri e registri contabili con sistemi informatici

Con la conversione del DL “Semplificazioni” è stato superato l’obbligo di stampa e di conservazione elettronica annuale dei registri contabili tenuti con sistemi elettronici. La norma chiarisce che la tenuta “e la conservazione” di qualsiasi ...
 
 

10/08/2022

Avvisi bonari, sospesi dall'1 agosto al 4 settembre e 60 giorni per il pagamento

Gli avvisi bonari derivanti da liquidazione automatica, controllo formale e tassazione separata sono soggetti a sospensione dall'1 agosto 2022 al 4 settembre 2022.
Per gli avvisi relativi a liquidazione automatica (art. 36bis DPR 600/73), ...
 
 

09/08/2022

Regime transitorio per i dividendi ante 2018, termine del 31 dicembre

Il regime transitorio dei dividendi derivanti dal possesso di partecipazioni qualificate da parte di persone fisiche non imprenditori terminerà il 31 dicembre 2022. Per le distribuzioni di utili formatesi con utili prodotti fino all'esercizio chiuso ...
 
 

08/08/2022

Novità introdotte del DL “Aiuti ed Energia”

Fra le novità introdotte in sede di conversione del DL “Aiuti”, viene previsto per i crediti di imposta per le imprese “non energivore” e “non gasivore”, nel caso in cui l'impresa nei primi due trimestri 2022 si rifornisca dallo stesso ...
 
 
 
Richiedi un preventivo