21/10/2022

I librai nell’Unione eleggono il nuovo direttivo

Susanna Valtiner (Buchladen Lana), Marion Dalvit (Athesia), Andreas von Mörl (Weger Bressanone) e Rainer Schölzhorn (Die Alte Mühle Merano) sono i componenti del nuovo direttivo dei librai nell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige. L’assemblea della categoria si è tenuta di recente presso la sede centrale dell’Unione a Bolzano. Susanna Valtiner è stata confermata presidente, mentre Marion Dalvit è la nuova vicepresidente.

La presidente Valtiner ha ringraziato il direttivo per l’ottima collaborazione. “È un po’ frustrante il fatto che non siamo riusciti a fare passi avanti relativamente a una delle nostre maggiori priorità, cioè la semplificazione burocratica nell’ambito dei bandi pubblici”, ammette Valtiner. “Ciononostante, dobbiamo rimanere concentrati sull’argomento e insistere sull’uso di procedure semplificate e standard negli appalti pubblici del nostro settore”.

L’esperienza con l’attuale governo e con il ministro competente viene invece giudicata positivamente. Nel 2020 le librerie non sono state mai costrette a chiudere, perché considerate attività essenziali. “Anche la nostra federazione nazionale Ali Confcommercio ha svolto con efficacia la sua attività rappresentativa: il fondo per le biblioteche è stato introdotto e confermato, la App18 e il cosiddetto Bonus cultura sono molto apprezzati e utilizzati di conseguenza.

Al termine dell’assemblea tutti i colleghi sono stati incoraggiati a continuare a insistere presso i decisori per trasmettere loro l’importanza delle librerie locali. Le librerie, infatti, non sono semplici negozi, ma, insieme alle biblioteche, rappresentano un luogo di cultura e di incentivo alla lettura e alle conoscenze delle lingue.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Christine Walzl

Categorie
Segretaria di categoria
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 514
E-mail:
Bozen
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

05/12/2022

Orari di apertura nel commercio: “Serve una regolamentazione autonoma per l'Alto Adige!”

Il settore del commercio al dettaglio sta attraversando tempi turbolenti e impegnativi sotto molti punti di vista. Ne sono un esempio citato dall’Unione l'esplosione dei costi energetici, l'inflazione elevata e la carenza di ...
 
 

01/12/2022

“Le iniziative natalizie creano una bella atmosfera!”

“Nonostante le molte sfide cui sono sottoposte economia e società in questo periodo storico, gli imprenditori guardano al vicino futuro con un leggero ottimismo”, assicura Christian Giuliani, presidente del mandamento Bolzano ...
 
 

28/11/2022

I clienti possono continuare a pagare i dispositivi medici in contanti

Gli ottici-optometristi nell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige hanno recentemente fatto chiarezza su un aspetto molto importante per i clienti: questi ultimi avranno ancora la possibilità di continuare a pagare in contanti i dispositivi ...
 
 

24/11/2022

Nuovo direttivo per i liberi distributori

Walter Gasser (Mebo Sud), Richard Kompatscher (Mebo Rast), Theodor Lanthaler (EUM) e Haimo Staffler (Multi Energy) sono i componenti del nuovo direttivo dei liberi distributori nell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige ...
 
 
 
Contattaci