25/05/2022

In Val Venosta parte l’iniziativa “Vivo qui, compro qui”

l presidente del Mandamento Dietmar Spechtenhauser: “Più coraggio per le aziende locali!”

L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige è da sempre impegnata, con varie iniziative, a rafforzare il commercio al dettaglio locale in Val Venosta, a invitare la popolazione a compiere i propri acquisti sul territorio e a sensibilizzarla verso questa tematica. “Sono già tre anni che organizziamo l’iniziativa “Vivo qui, compro qui”, in abbinamento a un gioco a premi per i clienti. Vi prendono parte circa 85 aziende locali in tutti i settori del commercio, da Resia fino a Castelbello/Ciardes. Sono loro a farsi carico dell’iniziativa e della qualità della vita nei nostri centri urbani, assicurano la vitalità di paesi e città e creano posti di lavoro sul territorio. E quindi, più coraggio per le aziende locali!”, spiega il presidente del Mandamento dell’Unione Dietmar Spechtenhauser.

Per il gioco a premi è stato scelto il periodo dal 28 maggio al 18 giugno 2022. Il primo premio è una e-bike Specialized Tero 3.0. Tra gli altri premi ci sono buoni acquisto e monni card per un valore complessivo di 3.000 euro. Con questi premi l’Unione intende anche sostenere i circuiti economici locali e mantenere il valore aggiunto in valle.

I tagliandi del concorso si possono ricevere presso le aziende aderenti, dove è anche possibile restituirli per partecipare al gioco. Tutte le informazioni sul gioco a premi e tutte le aziende partecipanti sono elencate online su www.unione-bz.it/vivoqui.

“Tenuto soprattutto conto dell’attuale situazione e dei problemi che ha comportato la pandemia per le aziende commerciali, crediamo che questa campagna rappresenti un importante sostegno al rafforzamento dei circuiti economici regionali e al mantenimento del commercio di vicinato in Val Venosta”, conclude il presidente mandamentale dell’Unione. Premiazione venerdì 22 luglio, durante le serate estive a Silandro.
 
Il presidente mandamentale dell’Unione Dietmar Spechtenhauser.
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Aaron Pircher

Caposede Val Venosta
Sede: Silandro
 
T: 0473 732 740
M: 335 1522 131
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

01/07/2022

L’Unione collabora con la scuola alberghiera “Cesare Ritz” di Merano

My Way è l’iniziativa dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige pensata per aiutare i giovani a trovare la propria strada nel mondo del lavoro. Il progetto comprende anche una vasta campagna ...
 
 

28/06/2022

Assemblea generale dell’Associazione Mediatori Alto Adige

Attualmente sono 376 le aziende altoatesine con attività di mediazione iscritte nel registro delle imprese. Di recente, presso la sede principale dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige a Bolzano, si è tenuta l’assemblea generale ...
 
 

23/06/2022

Premiati i vincitori a Chiusa

Dal 7 maggio all’11 giugno 2022, il direttivo comunale dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige di Chiusa ha organizzato la prima edizione del concorso a premi “Chiusa piace!”, cui hanno preso parte 41 aziende locali. Di ...
 
 

15/06/2022

L’Unione cresce e allarga il proprio raggio d’azione

L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige è stata fondata nel lontano 1946 dal settore del commercio al dettaglio e nei suoi ormai 76 anni ha vissuto una cresciuta continua: vi si sono infatti aggiunti numerosi ...
 
 
 
Richiedi un preventivo