12/01/2023

La campagna d’immagine della Giovane Economia

Da sin. Michl Ebner, Federico Giudiceandrea, Priska Reichhalter (lvh.apa), Angelika Springeth (SBJ), Valentina Pezzei (Giovani nell’Unione), Thomas Mair (HGV) e Philipp Achammer.
La Giovane Economia riunisce i rappresentanti dei Giovani Artigiani lvh.apa, dei Giovani Contadini SBJ, dei Giovani Albergatori HGJ, dei Giovani nell’Unione e dei Giovani Imprenditori di Assoimprenditori Alto Adige. L’obiettivo condiviso dalle locali organizzazioni economiche giovanili è quello di ottenere un futuro migliore attraverso una campagna d’immagine, utile anche per combattere la mancanza di forza lavoro adeguatamente qualificata. Quest’ultima è diventata una sfida di grande valore per le aziende altoatesine, visto che reperire i collaboratori idonei sta diventando sempre più impegnativo. La forza lavoro e direttiva competente è ormai diventata merce rara e le attese dei candidati sono cambiate in maniera significativa.

Tra i più convinti in merito al successo della campagna si mostra il presidente di Swr-Ea Federico Giudiceandrea: “L’obiettivo finale deve essere quello di rinforzare la formazione duale, favorendo la lotta alla mancanza di forza lavoro qualificata attraverso un accesso precedente nel mondo del lavoro.” Anche l’assessore provinciale Philipp Achammer ha sottolineato la valenza della formazione duale: “Stiamo parlando di un pilastro importante all’interno del nostro sistema scolastico ed in grado di offrire agli operatori economici l’opportunità di legare più a lungo i collaboratori alle ditte, formandosi contestualmente.”

Valentina Pezzei, presidente dei Giovani nell’Unione: “Grazie alla formazione duale viene formata della forza lavoro qualificata, ricercata sia sul mercato del lavoro che in tutti i comparti del commercio al dettaglio.” Attraverso un’ideale congiunzione tra teoria e prassi, i giovani possono venire formati ottimamente in base alle esigenze del mercato del lavoro.

“Portando a termine un percorso di formazione duale, i giovani hanno le migliori opportunità – ricorda il presidente della Camera di Commercio di Bolzano Michl Ebner. In tal modo non conoscono infatti unicamente la teoria, ma possono anche ottenere delle esperienze dalla prassi. È importante che i vantaggi della formazione duale vengano comunicati anche attraverso una propria campagna d’immagine.”

La campagna in oggetto verrà sostenuta economicamente da Swr-Ea, dalla Camera di Commercio di Bolzano e dalla Provincia di Bolzano. Essa comprenderà video per i social da condividere nei rispettivi canali delle associazioni giovanili e poster Citylight già presenti in tutto l’Alto Adige. Il gruppo target della campagna sono in particolare gli alunni delle scuole medie ed i giovani che si trovano a ridosso della scelta relativa al proprio impiego futuro.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott.ssa Elisabeth Nardin

Categorie / Giovani nell'Unione
Collaboratrice
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 510
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

20/01/2023

13 nuovi Tecnici del commercio

13 Giovani imprenditori e dirigenti dal commercio al dettaglio, commercio all’ingrosso e commercio online hanno concluso con successo il percorso formativo “Tecnico del commercio”, ricevendo il relativo diploma.
Il commercio è sottoposto a ...
 
 

16/01/2023

L’Unione assume la presidenza della Giovane Economia dell’Alto Adige

L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige assumerà la presidenza della Giovane Economia dell’Alto Adige per il 2023. Il passaggio di consegne è avvenuto di recente in occasione della prima riunione dell’ente che riunisce tutte le organizzazioni ...
 
 

25/10/2022

REMINDER: iscriviti al corso per Tecnico/a del commercio

Il prossimo corso per Tecnico del commercio (in lingua tedesca) prenderà il via il 2 febbraio 2023. Il corso dura poco più di un anno e si articola in 384 ore di lezione, durante le quali verranno impartite nozioni riguardanti ...
 
 

23/08/2022

Viaggio studio in Germania

Solo chi lavora può investire e, di conseguenza, assicurare anche il benessere di un’intera comunità! L’impresa tessile Trigema e il produttore di auto Mercedes-Benz – sono sempre riuscite a superare le crisi ricorrenti, a mantenere stabile la ...
 
 
 
Contattaci