21/11/2022

La gastronomia nell’Unione incontra i vertici del Comune di Bolzano

“Più collaborazione e confronto tra esercenti e pubblica amministrazione!”

: da sin.: la direttrice dell’Ufficio Attività Economiche Karin Bianchini, l’assessora alle Attività Economiche Johanna Ramoser, il portavoce della gastronomia nell’Unione Bobo Widmann e il membro del direttivo della gastronomia Christian Zanella.
Si è tenuto di recente, presso il Comune di Bolzano, un primo incontro di presentazione tra i rappresentanti della neocostituita categoria Gastronomia nell’Unione Bobo Widmann e Christian Zanella, l’assessora comunale alle Attività Economiche Johanna Ramoser e con la direttrice dell’Ufficio Attività Economiche del Comune di Bolzano Karin Bianchini. L’incontro è stata l’occasione per sottolineare la disponibilità, da parte degli imprenditori della gastronomia, a collaborare con il Comune di Bolzano relativamente ai temi di interesse della categoria.

“Il nostro obiettivo è soprattutto fare da tramite tra amministrazione comunale e pubblici esercizi allo scopo di facilitare il confronto e lo scambio tra Comune e imprenditori. A livello locale, le aziende della gastronomia contribuiscono in maniera determinante alla vitalità e attrattività sia del centro storico che dei diversi quartieri, e meritano quindi l’attenzione e il sostegno necessari a metterle nelle condizioni di lavorare in maniera ottimale”, ha affermato il portavoce della gastronomia nell’Unione Bobo Widmann.

Tra i temi di maggiore attualità per la categoria ci sono l’organizzazione di iniziative a sostegno dei pubblici esercizi, la collaborazione per la gestione dell’affluenza serale nella zona di Piazza Erbe, la ricerca di una soluzione locale in materia di buoni pasto e l’adozione di un regolamento più razionale e chiaro per quanto riguarda l’utilizzo del suolo pubblico. “Relativamente a quest’ultimo argomento, ma non solo, la nostra categoria intende diventare un vero e proprio centro di competenza, anche con la creazione di uno sportello informativo rivolto soprattutto alle piccole e medie attività, spesso in difficoltà nella progettazione e nell’occupazione del suolo pubblico con dehors o altro. Questo dovrebbe essere solo il primo di una serie di nuovi servizi dedicati alle aziende del settore con i quali puntiamo a diventare interlocutori autorevoli e professionali sia per gli imprenditori che per la pubblica amministrazione”, ha anticipato Widmann.

I membri del direttivo della categoria gastronomia nell’Unione sono: Andreas Tamanini (Merano), Markus Stocker (Merano), Robert “Bobo” Widmann (Bolzano), Petra Gamper (Varna), Christian Zanella (Bolzano), Matteo Remondini (Bressanone), Agatha Guggenberger (Brunico) e Daniel Volcan (Bronzolo). L’associazione nazionale di riferimento della gastronomia nell’Unione è la Fipe (Federazione italiana pubblici esercizi).
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

05/12/2022

Orari di apertura nel commercio: “Serve una regolamentazione autonoma per l'Alto Adige!”

Il settore del commercio al dettaglio sta attraversando tempi turbolenti e impegnativi sotto molti punti di vista. Ne sono un esempio citato dall’Unione l'esplosione dei costi energetici, l'inflazione elevata e la carenza di ...
 
 

01/12/2022

“Le iniziative natalizie creano una bella atmosfera!”

“Nonostante le molte sfide cui sono sottoposte economia e società in questo periodo storico, gli imprenditori guardano al vicino futuro con un leggero ottimismo”, assicura Christian Giuliani, presidente del mandamento Bolzano ...
 
 

28/11/2022

I clienti possono continuare a pagare i dispositivi medici in contanti

Gli ottici-optometristi nell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige hanno recentemente fatto chiarezza su un aspetto molto importante per i clienti: questi ultimi avranno ancora la possibilità di continuare a pagare in contanti i dispositivi ...
 
 

24/11/2022

Nuovo direttivo per i liberi distributori

Walter Gasser (Mebo Sud), Richard Kompatscher (Mebo Rast), Theodor Lanthaler (EUM) e Haimo Staffler (Multi Energy) sono i componenti del nuovo direttivo dei liberi distributori nell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige ...
 
 
 
Contattaci