24/05/2022

Le agenzie viaggi nell’Unione eleggono il nuovo Direttivo

Il presidente Martin Pichler: “Tanta voglia di viaggi e vacanze”.

Il nuovo Direttivo delle agenzie viaggi nell’Unione: da sin. Verena Wenter, Marius Gebhard, Priska Demetz, Matthias Wieser, Fulvia Bordato e Martin Pichler. In foto manca Claudia Zucchi .
Nell’ambito della propria Assemblea generale, la categoria delle agenzie viaggi nell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige ha recentemente eletto il nuovo Direttivo e i vertici associativi. Il presidente e il vicepresidente uscenti, rispettivamente Martin Pichler e Marius Gebhard sono stati entrambi riconfermati.

“Pensare positivo, rimanere motivati e non mollare mai: queste sono state, e sono ancora, le sfide che le agenzie viaggi dell’Alto Adige hanno dovuto affrontare nel corso degli ultimi due anni. Per le nostre aziende e per i nostri collaboratori non è stato certo un periodo facile”, ricorda il presidente Pichler.

Per quanto riguarda la situazione attuale, le agenzie viaggi locali riferiscono che, tra gli altoatesini, c’è una grande nostalgia per le vacanze e i viaggi. Il numero di prenotazioni è soddisfacente. “Le agenzie viaggi dell’Alto Adige, con i loro collaboratori professionali, sono sempre al fianco dei clienti, sia prima che durante e dopo il viaggio, e sono sempre raggiungibili anche in periodo di crisi. Siamo convinti che la nostra assistenza, competente e individuale, fatta da persone per le persone, continui a rimanere apprezzatissima, e confermi anche il fatto che, in futuro, le agenzie viaggi manterranno ancora il proprio ruolo e la propria importanza”, afferma Martin Pichler.

In occasione dell’Assemblea generale, l’esperto di gestione delle vendite Renè Morawetz, forte dei suoi 27 anni di esperienza nel settore turistico, ha parlato del futuro delle agenzie viaggi, sottolineando che i collaboratori rimangono il bene primario delle aziende.

Del nuovo Direttivo delle agenzie viaggi nell’Unione fanno parte le seguenti persone: Verena Wenter, Marius Gebhard, Priska Demetz, Matthias Wieser, Fulvia Bordato, Martin Pichler e Claudia Zucchi.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

26/07/2022

“Sfruttare le sinergie e far crescere l’Alto Adige come location cinematografica”

I produttori cinematografici dell’Alto Adige si sono dati degli obiettivi comuni e hanno quindi deciso di dare vita a una specifica categoria professionale in seno all’Unione commercio turismo servizi Alto Adige. La rappresentanza di interessi ...
 
 

25/07/2022

Assemblea Fiavet Trentino-Alto Adige

Si è tenuta di recente, presso le cantine Ferrari di Trento, l’assemblea annuale della Federazione italiana associazioni imprese viaggi e turismo Fiavet per il Trentino-Alto Adige. All’evento, che ha visto la partecipazione della presidente ...
 
 

22/07/2022

“Trovate il coraggio di diventare imprenditori!”

Per promuovere l'imprenditoria giovanile in Alto Adige, l'Unione ha organizzato per la prima volta quest’anno, questa settimana, un evento speciale sul tema dell'imprenditoria dedicato ai giovani. In ognuna delle tre diverse serate, presso la sede ...
 
 

19/07/2022

Programmare in giallo blu

Vladislav, Maksym, Yana, Dariia, Nikita e Ihor: questi i nomi dei sei giovani ucraini per i quali Coding4Kids ha organizzato a Bressanone una settimana di programmazione in lingua ucraina. Poche settimane prima dell'inizio del programma estivo di ...
 
 
 
Richiedi un preventivo