12/01/2023

Legge di bilancio 2023: le prestazioni occasionali (voucher lavoro – presto)

Con la legge 96/2017 è stata introdotta la disciplina per le prestazioni occasionali tramite voucher che dà la possibilità con dei limiti di importo, di avvalersi dei voucher lavoro PrestO.

La Legge di Bilancio 2023 interviene su tale disciplina, aumentando da 5.000 a 10.000 euro il limite massimo di compensi che, nel corso di un anno civile, possono essere corrisposti da ciascun utilizzatore per prestazioni occasionali.
Resta invece fermo a 5.000 euro il compenso massimo che può essere percepito da ciascun prestatore.

Viene inoltre ampliata la platea dei datori di lavoro che possono acquisire le prestazioni di lavoro occasionale. Possono ora farvi ricorso i committenti che abbiano alle proprie dipendenze fino a 10 lavoratori subordinati a tempo indeterminato comprese anche le aziende alberghiere e le strutture ricettive che operano nel settore del turismo, equiparate, così, agli altri utilizzatori.

Le modalità di richiesta dei voucher e la comunicazione preventiva di ogni prestazione lavorativa sono rimaste invariate.

 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Lydia Salamon

Paghe e diritto del lavoro
Capoarea CAE e consulente del lavoro
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 320
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

24/01/2023

Legge Bilancio 2023: riduzione dei contributi Inps a carico dipendente

Con la Legge di Bilancio 2023 viene prorogato e aumentato l’esonero sull’ aliquota dei contributi previdenziali ai fini pensionistici (IVS) dovuti dai lavoratori dipendenti per il periodo di paga dal 1° gennaio 2023 al 31 dicembre 2023.
 
 

16/01/2023

Bonus carburante 200 Euro prorogato

I datori di lavoro hanno la possibilità di erogare buoni benzina o analoghi titoli per l’acquisto di carburanti anche per tutto il 2023 e per un massimo di 200 euro per lavoratore. Tale importo non concorre alla formazione del reddito da lavoro ...
 
 

12/01/2023

Legge di bilancio 2023: il congedo parentale

La Legge di Bilancio 2023 prevede un incremento della misura dell’indennità del congedo parentale, dal 30 all’80% per un mese, che potrà essere utilizzato entro il sesto anno di vita del figlio, ovvero entro il sesto anno dall’ingresso in famiglia ...
 
 

11/01/2023

Fringe benefit, in vigore le nuove tabelle Aci 2023

Sono state pubblicate le nuove tabelle nazionali dei costi chilometrici di esercizio di autovetture e motocicli Aci valide per il 2023. Servono per calcolare il fringe benefit dei costi chilometrici di veicoli concessi in uso promiscuo ai ...
 
 
 
Contattaci