28/06/2022

Piccole imprese: i sostegni salgono a 5 milioni

La Giunta provinciale ha stanziato altri 2 milioni per investimenti aziendali

Nell’anno in corso la Provincia di Bolzano, attraverso la Ripartizione Economia, aveva già messo a disposizione tre milioni di euro per sostenere negli investimenti per la loro attività piccole e microimprese (con meno di 50 dipendenti) dell’artigianato, dell’industria, del commercio e dei servizi. Su proposta dell’assessore Philipp Achammer la Giunta provinciale ha aumentato oggi il relativo finanziamento di altri due milioni, stanziando complessivamente 5 milioni di euro.

“Viste le tante richieste di sostegno agli investimenti aziendali da parte delle piccole imprese giunte quest’anno e le numerose domande presentate in tal senso, oggi abbiamo aumentato di due milioni le risorse finanziarie messe a disposizione a questo scopo”, spiega lo stesso Achammer.

Al fine di garantire l’approvazione tempestiva delle domande, nonostante il finanziamento originario sia già esaurito, la scadenza per l’approvazione delle graduatorie è stata procrastinata di due settimane, dal 30 giugno al 15 luglio 2022.
Tutto sulledomande di finanziamento per gli investimenti aziendali: www.unione-bz.it
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

27/01/2021

Aiuti alle piccole imprese

La Giunta provinciale ha deciso lo stanziamento di 3 milioni di euro per sostenere le micro e piccole imprese. Priorità agli investimenti in tecnologia. Anche quest'anno la Provincia, tramite la Ripartizione economia, mette a ...
 
 

22/01/2021

Confermati i finanziamenti per il commercio di vicinato

Anche quest’anno le aziende del commercio di vicinato potranno presentare alla Provincia domanda di contributo. Fino a ora potevano presentare richiesta le aziende che offrissero un “servizio di commercio di vicinato” e un commercio al dettaglio in ...
 
 

01/10/2020

Bonus una tantum per le edicole

Con l’articolo 109 del decreto legge del 19 maggio 2020, nr. 34, convertito dal decreto legislativo del 17 luglio 2020, nr. 77, viene garantito un contributo una tantum fino a 500 euro per le persone fisiche che gestiscano un’attività esclusiva di ...
 
 

28/09/2020

Contributi provinciali a favore dei settori particolarmente colpiti dalla pandemia

Sono stati resi noti i criteri per richiedere i contributi provinciali stanziati a favore dei settori economici particolarmente colpiti dalla pandemia dovuta a Covid-19. I criteri per il calcolo del contributo si basano principalmente sui valori ...
 
 
 
Contattaci