01/06/2022

Prestatori di servizi per eventi e organizzatori nell’Unione pronti a ripartire

“Ridare vita al settore degli eventi in Alto Adige!” – Elezioni per il Direttivo

Il Direttivo dei prestatori di servizi per eventi e organizzatori nell’Unione: da sin. il vicepresidente Oskar Stricker, Andreas Faitelli, la presidente Katrin Trafoier, Michaela Kargruber, Roland Barbacovi, Gerald Burger e Marco Buraschi.
“I prestatori di servizi per eventi e gli organizzatori di eventi ricadono nei settori economici maggiormente colpiti dalla pandemia. Negli ultimi due anni, infatti, lavorare e guadagnare è stato praticamente impossibile. Molte aziende hanno visto messa a rischio la loro stessa sopravvivenza”, hanno ricordato Katrin Trafoier e Oskar Stricker, rispettivamente presidente e vicepresidente della categoria nell’Unione, in occasione della recente Assemblea generale.

Ancora nel corso di quest’anno, i casi più gravi tra i prestatori di servizi per eventi, le agenzie viaggi e i centri fitness hanno potuto richiedere dei contributi legati alla pandemia, così da potersi lasciare il peggio alle spalle. Le aziende avevano tempo fino al 31 maggio 2022 per richiedere un contributo provinciale commisurato ai costi fissi sostenuti. “Ma ora bisogna riportare alla vita tutto il settore degli eventi – noi siamo prontissimi a ripartire!”, ha assicurato il vertice associativo.

Nell’ambito dell’Assemblea generale è stato anche presentato il progetto dell’assicurazione sulla cancellazione degli eventi. “Questa assicurazione unica è stata ideata dalla categoria, che l’ha realizzata dopo un intenso lavoro. Essa permette a tutti gli organizzatori di eventi altoatesini di poter accedere a un’assicurazione sulla cancellazione economica ed efficiente. È anche previsto un finanziamento da parte della Provincia”, ha ricordato Katrin Trafoier. “Questa iniziativa rappresenta anche un prezioso investimento nel futuro del settore degli eventi”, ha inoltre aggiunto con soddisfazione il presidente dell’Unione Philipp Moser nel corso del suo intervento di saluto.

Per la realizzazione del progetto dell’assicurazione sulla cancellazione degli eventi, Unione e l’Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'Alto Adige LTS hanno dato vita al consorzio provinciale Event Service “CoPES”, rappresentato all’Assemblea generale dal direttore Hubert Unterweger.

Al termine dell’Assemblea si sono quindi tenute le elezioni per il rinnovo dei vertici. Del nuovo Direttivo fanno parte Oskar Stricker, Andreas Faitelli, Katrin Trafoier, Michaela Kargruber, Roland Barbacovi, Gerald Burger, Marco Buraschi ed Erika Pallhuber. Katrin Trafoier e Oskar Stricker sono stati inoltre confermati rispettivamente alla presidenza e vicepresidenza.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott.ssa Lorena Sala

Categorie
Capoarea
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 512
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

01/07/2022

L’Unione collabora con la scuola alberghiera “Cesare Ritz” di Merano

My Way è l’iniziativa dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige pensata per aiutare i giovani a trovare la propria strada nel mondo del lavoro. Il progetto comprende anche una vasta campagna ...
 
 

28/06/2022

Assemblea generale dell’Associazione Mediatori Alto Adige

Attualmente sono 376 le aziende altoatesine con attività di mediazione iscritte nel registro delle imprese. Di recente, presso la sede principale dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige a Bolzano, si è tenuta l’assemblea generale ...
 
 

23/06/2022

Premiati i vincitori a Chiusa

Dal 7 maggio all’11 giugno 2022, il direttivo comunale dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige di Chiusa ha organizzato la prima edizione del concorso a premi “Chiusa piace!”, cui hanno preso parte 41 aziende locali. Di ...
 
 

15/06/2022

L’Unione cresce e allarga il proprio raggio d’azione

L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige è stata fondata nel lontano 1946 dal settore del commercio al dettaglio e nei suoi ormai 76 anni ha vissuto una cresciuta continua: vi si sono infatti aggiunti numerosi ...
 
 
 
Richiedi un preventivo