02/09/2022

Prezzo energia: rincari ormai insopportabili per aziende e famiglie

L’Unione auspica lo sganciamento dall’energia e un tetto al prezzo del gas

I numeri sono spaventosi: nel 2022, in Italia, i costi energetici nel solo settore commercio, gastronomia e servizi hanno raggiunto quota 33 miliardi di euro, il triplo rispetto al 2021 (11 miliardi) e il doppio rispetto al 2019 (14,9 miliardi). “Non c’è dubbio che sia ormai a rischio l’attività, il lavoro e persino la stessa sopravvivenza di molte aziende! Ma anche le famiglie devono fare i conti con questa esplosione dei costi”, afferma il presidente dell’Unione Philipp Moser. Devono essere trovare subito soluzioni a breve, medio e lungo termine. Il presidente cita tre possibili approcci e interventi.

“Da un lato bisogna sganciare il prezzo dell’energia elettrica da quello del gas. Non è possibile che il primo dipenda per il 40 percento dal secondo, il quale trascina con sé il prezzo dell’energia in ogni fluttuazione”, spiega Moser. D’altra parte, serve anche un’immediata copertura dei prezzi del gas.

In questo senso bisogna lavorare a medio e lungo termine, creando le necessarie premesse e infrastrutture affinché l’Italia, ma anche l’Alto Adige, si renda il più autonoma possibile in campo energetico, cominciando per esempio dalla riduzione della dipendenza dalle forniture straniere – in particolare del gas. E, allo stesso tempo, bisogna investire con forza nell’energia alternativa.

Il presidente dell’Unione conclude invitando tutta l’economia altoatesina a intervenire in materia in maniera unita e coesa. “Questo tema è talmente decisivo per il nostro futuro, che richieste singole e approcci separati non avranno alcun risultato”, assicura Moser.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

29/09/2022

Tirocini, contributi per le aziende

La Camera di commercio di Bolzano concede contributi alle imprese con meno di 20 dipendenti che hanno permesso ai giovani di svolgere un tirocinio di almeno un mese nell’estate 2022. Ogni impresa ...
 
 

20/09/2022

Aumento dei prezzi dell’energia, l'Unione lancia l'allarme

L’Unione lancia l’allarme: le aziende non sono più in grado di sopportare il peso dell’aumento dei costi dell’energia. L’Unione richiede interventi di sostegno immediati e urgenti da parte della politica, con l’obiettivo di salvare ...
 
 

15/09/2022

La categoria Film nell’Unione elegge il nuovo direttivo

In questi giorni, la nuova categoria Film nell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige ha tenuto la sua prima assemblea generale compresa di elezioni per la nomina dei vertici del gruppo. Nel nuovo direttivo, ora eletto ufficialmente, sono stati ...
 
 

13/09/2022

Convegno Camera di commercio: La finanza sostenibile

Per il 22 settembre, presso la sede della Camera di commercio, la Camera di commercio di Bolzano e la Provincia Autonoma di Bolzano hanno organizzato un convegno sul tema “
 
 
 
Richiedi un preventivo