19/07/2022

Programmare in giallo blu

Grande successo per l'iniziativa Coding4Kids partita con la nuova stagione estiva, questa volta su misura anche per ragazzi ucraini

Vladislav, Maksym, Yana, Dariia, Nikita e Ihor: questi i nomi dei sei giovani ucraini per i quali Coding4Kids ha organizzato a Bressanone una settimana di programmazione in lingua ucraina. Poche settimane prima dell'inizio del programma estivo di quest'anno, la Caritas ha contattato gli organizzatori dell'iniziativa e proponendo loro di offrire questa opportunità ai ragazzi ucraini che soggiornano a Bressanone. L’iniziativa prevede che, per una settimana, i giovani dai 10 ai 14 anni di tutto l'Alto Adige sperimentino il linguaggio di programmazione in modo ludico. “Siamo stati da subito entusiasti di questa idea e ci siamo messi immediatamente all’opera per organizzare tutto seduta stante", afferma il promotore e co-organizzatore di Coding4Kids, Arnold Malfertheiner, presidente della categoria dei pubblicitari Target nell’Unione.

Kahn Hasham, il promotore della Caritas, ha supportato il gruppo ucraino durante tutto il percorso. “Poiché i ragazzi non parlano ancora né il tedesco né l'italiano e hanno una padronanza molto limitata dell'inglese, non è stato affatto facile insegnare loro questo nuovo linguaggio di programmazione", spiega Hasham. Il team di Coding4Kids ha predisposto il software in ucraino e ha poi formato di conseguenza il personale. I bambini ucraini hanno fatto il resto da soli, mettendo in campo le proprie capacità di apprendimento, grazie anche all’approccio ludico e rilassato.

“Siamo molto soddisfatti di essere riusciti a offrire a questi giovani colpiti dalla guerra un'attività educativa utile e forse a distrarli un po' dai tristi eventi di casa”, afferma Alexander Fill, presidente della categoria IT e prestatori di servizi internet nell’Unione.

Visto il successo della prima settimana, verrà offerta un'altra settimana a Bressanone con Coding4Kids a un secondo gruppo di bambini ucraini al termine del programma estivo. Poiché in alcune località dell'Alto Adige sono ancora disponibili dei posti per l'estate, anche tutti i giovani altoatesini sono calorosamente invitati ad approfittare di una settimana di programmazione gratuita “last minute”. Le date dei corsi gratuiti ancora disponibili sono pubblicate su www.coding4kids.it.

 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

26/07/2022

“Sfruttare le sinergie e far crescere l’Alto Adige come location cinematografica”

I produttori cinematografici dell’Alto Adige si sono dati degli obiettivi comuni e hanno quindi deciso di dare vita a una specifica categoria professionale in seno all’Unione commercio turismo servizi Alto Adige. La rappresentanza di interessi ...
 
 

22/07/2022

“Trovate il coraggio di diventare imprenditori!”

Per promuovere l'imprenditoria giovanile in Alto Adige, l'Unione ha organizzato per la prima volta quest’anno, questa settimana, un evento speciale sul tema dell'imprenditoria dedicato ai giovani. In ognuna delle tre diverse serate, presso la sede ...
 
 

18/07/2022

La gastronomia chiede la riduzione delle commissioni per i buoni pasto

All'interno dell'Unione commercio turismo servizi Alto Adige si è formata la categoria della gastronomia. L’Unione è stata fondata nel lontano 1946 dal settore del commercio al dettaglio e nei suoi ormai 76 anni ha vissuto una ...
 
 

15/07/2022

“Nuovi imprenditrici e imprenditori cercasi!“

Per promuovere l'imprenditoria giovanile, l’Unione organizza per la prima volta un evento speciale sul tema dell'imprenditorialità, dedicato ai giovani, che si terrà lunedì 18, martedì 19 e mercoledì 20 luglio 2022. L'evento “Next ...
 
 
 
Richiedi un preventivo