17/05/2022

Regime premiale ISA per il periodo d'imposta 2021

Per il periodo di imposta 2021 sono confermati i punteggi che danno accesso ai benefici ed il meccanismo basato non solo sul risultato di affidabilità relativo al 2021, ma anche sulla media del risultato di tale anno e quello dell'anno precedente; il regime premiale prevede:
  • esonero dall'apposizione del visto di conformità per la compensazione di crediti IVA, IRPEF/IRES e IRAP ed esonero dall'apposizione del visto di conformità o dalla prestazione della garanzia per i rimborsi del credito IVA, con punteggio di 8 per il 2021, oppure di 8,5 come media semplice tra i punteggi del 2020 e del 2021;
  • esclusione della disciplina delle società non operative ed esclusione della determinazione sintetica del reddito complessivo per il periodo d'imposta 2021, a condizione che il reddito complessivo accertabile non ecceda di due terzi il reddito dichiarato, con punteggio di 9 tanto per il 2021 quanto come media semplice tra 2020 e 2021;
  • esclusione degli accertamenti basati sulle presunzioni semplici, con punteggio di 8,5 per il 2021, oppure 9 come media semplice tra 2020 e 2021;
  • anticipazione di un anno dei termini di accertamento per il periodo d'imposta 2021 con riferimento al reddito di impresa e di lavoro autonomo, con punteggio di 8.
Approvati i modelli ISA da allegare ai modelli Redditi 2022; è stata confermata la causa di esclusione, introdotta l’anno precedente, legata all'emergenza covid-19 in caso di diminuzione dei ricavi di almeno il 33% nel periodo d'imposta 2021 rispetto al periodo d'imposta 2019.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

04/08/2022

Bonus locazione per le imprese del settore turistico

Il DL “Sostegni-ter” ha esteso il credito d’imposta per le locazioni introdotto dal DL “Rilancio “per le imprese del settore turistico (strutture alberghiere, extra-alberghiere, termali, agenzie di viaggio, tour operator) e a quelle con codice ATEC ...
 
 

02/08/2022

Contributi a fondo perduto aggiuntivi “automatici” per ristoranti e bar

Stanziati ulteriori fondi (10 milioni) da destinare ai ristoranti, bar e catering che hanno presentato domanda di accesso agli aiuti previsti dal DL “Sostegni-bis” entro la scadenza del 23 giugno 2022 (contributo “wedding, HORECA e ...
 
 

01/08/2022

Le scadenze di agosto

I titolari di partita IVA hanno l’obbligo di presentare il modello F24 esclusivamente con modalità telematiche; per soggetti privati è possibile presentare il modello F24 in forma cartacea solo se non sono presenti compensazioni.
 
 

20/07/2022

Comunicazione per l’imposta di soggiorno: termine 30 settembre

Limitatamente per gli anni di imposta 2020 e 2021, è differito dal 30 giugno al 30 settembre 2022 il termine per la presentazione della dichiarazione dell’imposta di soggiorno. Si attende conferma da parte della Provincia Autonoma di Bolzano che ...
 
 
 
Richiedi un preventivo