10/12/2021

Palestre e centri benessere, possibile l’accesso agli impianti con il Green Pass 3G

Il portavoce dei gestori di palestre nell’Unione Armin Bonamico.
In questi giorni si stanno moltiplicando le richieste di clienti incerti su quale tipo di Green Pass sia necessario per accedere alle palestre dell’Alto Adige. “È vero, al momento tra i nostri clienti regna una grande incertezza”, afferma Armin Bonamico, portavoce dei gestori di palestre nell’Unione riassumendo la situazione.

La categoria nell’Unione conferma che l’accesso alle palestre e centri benessere dell’Alto Adige, ma anche ai centri dedicati a yoga e pilates nonché alle scuole di ballo è consentito già con il Green Pass 3G (guariti, vaccinati, testati). “Attendiamo i nostri clienti con grande gioia. Nelle scorse settimane e mesi, infatti, sebbene molti settori dell’economia altoatesina siano tornati a lavorare in maniera quasi del tutto normale, i nostri gestori di palestre e centri benessere hanno dovuto continuare a combattere con severe limitazioni e gravi difficoltà”, spiega Bonamico.

Se si confronta il fatturato delle palestre nel 2019 con quello del 2020/2021, si vede che la maggioranza delle aziende dell’Alto Adige ha dovuto sopportare una perdita superiore del 50 percento del fatturato.

“Per noi la salute delle altoatesine e degli altoatesini è una priorità. Ecco perché vogliamo poter riprendere a lavorare e a dare il nostro contributo alla salute e al benessere della nostra popolazione”, conclude Bonamico.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

dott.ssa Elisabeth Nardin

Giovani nell'Unione, progetti per i giovani
Collaboratrice
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 510
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

13/05/2022

Aiuti Coronavirus per prestatori di servizi per eventi/ organizzatori di eventi, centri fitness e agenzie viaggi

Prestatori di servizi per eventi/organizzatori di eventi, centri fitness e agenzie viaggi sono tra i settori economici più colpiti dalla pandemia e costretti a fare i conti con drastici cali del fatturato. “Negli ultimi due anni lavorare è stato ...
 
 

24/11/2021

Gestori di centri fitness e aziende del settore salute: “Perso più del 50 percento del fatturato”

Dopo che, nelle scorse settimane e mesi, molte aziende dell’economia altoatesina avevano potuto tornare a una situazione di quasi normalità, le palestre e i centri fitness sono ancora costrette a lottare contro estese limitazioni e gravi difficoltà ...
 
 

20/07/2021

Gestori di centri fitness dell’Alto Adige: “Abbiamo bisogno di regole eque – come nel resto d’Italia”

Anche dopo che il resto dell’economia altoatesina ha potuto finalmente tornare a un’attività quasi normale, i centri fitness devono ancora lottare contro limitazioni severissime: a provocare la rabbia dei gestori è soprattutto il fatto che, in Alto ...
 
 

02/07/2021

Rabbia dei gestori di centri fitness: “20 percento di clienti in meno"

Il Covid-19 ha colpito con estrema durezza i centri fitness. “Dopo otto mesi di lockdown abbiamo riaperto per quattro settimane. E il primo bilancio è desolante: mentre tutti i settori più colpiti dalla pandemia sono finalmente in grado di ...
 
 
 
Richiedi un preventivo