08/10/2021

Test Covid19 nelle aziende

Anche se il decreto sulla necessità del Green Pass nei luoghi di lavoro definisce che i costi dei test sono a carico dei lavoratori, l'Unione continua a ricevere richieste di informazione sui test nelle aziende.
I test devono essere eseguiti da infermieri o medici con accesso alla banca dati della Provincia. Questo accesso deve essere richiesto dalle suddette persone all'Azienda Sanitaria per mezzo di una e-mail informale a prestaz.bz@asdaa.it, indicando il nome e cognome, il codice fiscale personale e un indirizzo e-mail personale. L’Azienda Sanitaria controlla l'iscrizione nel relativo registro professionale e poi invia i dati di accesso. Alcuni infermieri e medici hanno già questo accesso.

Per quanto riguarda l'acquisto del tipo di test da utilizzare, possiamo fornirvi la seguente lista di test utilizzati dal Servizio Sanitario dell'Alto Adige:

Marca
 Nome del prodotto
Tipo di utilizzo
Abbot Rapid Diagnostics  Panbio™ COVID-19 Ag Rapid Test  Tampone naso-faringeo e tampone nasale
GenBody Inc  Genbody COVID-19 Ag Test  Tampone naso-faringeo e tampone oro-faringeo
Roche (SD BIOSENSOR)
 SARS-CoV-2 Rapid Antigen Test  Tampone naso-faringeo
Roche (SD BIOSENSOR)
 SARS-CoV-2 Rapid Antigen Test  Tampone nasale
Siemens Healthineers
 CLINITEST Rapid COVID-19 Antigen Test  Tampone naso-faringeo e tampone nasale
SD Biosensor Inc
 STANDARD Q COVID-19 Ag Test Nasal  Tampone nasale
SD Biosensor Inc
 STANDARD Q COVID-19 Ag Test Nasal  Tampone naso-faringeo

Esiste ancora un elenco completo, anche se di non facile lettura, di tutti i test riconosciuti nell'UE: Test riconosciuti ai fini del GreenPass | Azienda Sanitaria dell'Alto Adige (asdaa.it).
I test possono essere acquistati nelle farmacie (alcune insistono sulla presenza di un'infermiera o di un medico per la consegna) o direttamente dal produttore.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Dott. Heinz Neuhauser

Sicurezza sul lavoro, ambiente e igiene
Capoarea
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 519
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

26/04/2022

Scade la comunicazione annuale RAEE/AEE

La quantità di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE/AEE)va comunicata allo Stato entro il 21 maggio 2022.

La comunicazione annuale va inviata in via telematica (
 
 

12/04/2022

In scadenza la dichiarazione MUD

Le imprese che producono rifiuti pericolosi speciali hanno l’obbligo di presentare la dichiarazione annuale dei rifiuti MUD. Il termine per la presentazione è il 21 maggio 2022.

L’obbligo della dichiarazione MUD ...
 
 

31/03/2022

Albo gestori ambientali: dovuta la tassa annuale

Entro il 30 aprile, le aziende sono obbligate a pagare la tassa annuale dell’Albo gestori ambientali. Questo vale per coloro che sono registrati. Per le aziende che vendono apparecchi elettrici, la registrazione è necessaria a causa dell'obbligo di ...
 
 

28/03/2022

Nuova vignetta digitale

Trasportare i rifiuti senza problemi. Come prevede uno specifico accordo tra Unione e Provincia, gli associati all’Unione, eccezion fatta per il commercio di articoli elettrici ed elettronici, sono esentati dall’iscrizione nel Registro ambientale ...
 
 
 
Richiedi un preventivo