04/05/2022

Fondo per il rilancio del commercio al dettaglio, aperte le richieste

È stato recentemente pubblicato sul sito del Ministero dello Sviluppo economico l’indirizzo telematico l'indirizzo web dal quale è possibile accedere alla procedura informatica per la trasmissione delle domande di accesso alle agevolazioni per la concessione di aiuti in forma di contributo a fondo perduto a favore delle imprese che svolgono in via prevalente attività di commercio, finanziate dal “Fondo per il rilancio delle attività economiche di commercio al dettaglio”.
Le domande potranno essere presentate fino alle 12.00 del 24 maggio 2022.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

09/08/2022

L’azienda associata all’Unione SiMedia premiata per la conciliazione lavoro-famiglia

L’azienda SiMedia di Villabassa è stata recentemente premiata con un attestato rilasciato dall’audit “famigliaelavoro” per il la sua politica aziendale attenta alle esigenze delle famiglie. Un esempio di buona gestione per il quale ci congratuliamo ...
 
 

04/08/2022

Apprendisti, dalle lezioni a blocchi a quelle annuali

Un sondaggio condotto dall’Unione tra le aziende associate ha rilevato che, per gli apprendisti nel settore della vendita, la grande maggioranza delle imprese intervistate preferisce il modello delle lezioni annuali rispetto all’attuale suddivisione ...
 
 

03/08/2022

Il barometro dell’economia per il commercio

La rilevazione estiva del Barometro dell’economia dell’IRE – Istituto di ricerca economica della Camera di commercio di Bolzano mostra una situazione ancora positiva per il commercio all’ingrosso altoatesino, con quasi nove imprese su dieci che ...
 
 

13/07/2022

Orari di apertura: “Serve un regolamento autonomo per l'Alto Adige!”

È positivo che questo argomento venga ripreso: questa la prima reazione dell'Unione commercio turismo servizi Alto Adige in merito al recente incontro dell'Assessore provinciale al commercio Philipp Achammer con il Ministro ...
 
 
 
Richiedi un preventivo