05/11/2021

L’Unione si appella agli insegnanti a favore dei circuiti economici locali

Il presidente Philipp Moser: “Rafforzare il potere d’acquisto sul territorio!”

Gli insegnanti italiani possono accedere alla cosiddetta “Carta del docente”, cioè un bonus erogato dal Ministero dell’istruzione. Ogni insegnante dispone di un bonus di 500 euro da spendere per la propria formazione e aggiornamento professionale o per l’acquisto di diversi materiali e strumenti a sostegno della propria attività. Il bonus può anche essere utilizzato per l’acquisto di beni e prodotti come libri e riviste o per dotarsi di un computer e dei relativi accessori (hardware e software).

Per l’Alto Adige il regolamento prevede che il personale docente compia i propri acquisti nelle categorie IT riconosciute entro il 15 novembre 2021 richiedendo poi alla Provincia un rimborso delle spese fino a un massimo di 520 euro.
L’Unione commercio turismo servizi Alto Adige accoglie con favore questo sostegno finanziario per lo sviluppo delle capacità professionali dei docenti: “Il nostro appello alla categoria è che questo bonus sia speso localmente, tenendo conto dei circuiti economici regionali. Utilizzando il buono in Alto Adige sarà possibile rafforzare i circuiti economici locali e consolidare di conseguenza il potere d’acquisto sul territorio”, sottolinea il presidente Philipp Moser.
“In questo modo il denaro rimane in Alto Adige, assicurando posti di lavoro e il mantenimento in regione del valore aggiunto”, conclude Moser.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

26/07/2022

“Sfruttare le sinergie e far crescere l’Alto Adige come location cinematografica”

I produttori cinematografici dell’Alto Adige si sono dati degli obiettivi comuni e hanno quindi deciso di dare vita a una specifica categoria professionale in seno all’Unione commercio turismo servizi Alto Adige. La rappresentanza di interessi ...
 
 

22/07/2022

“Trovate il coraggio di diventare imprenditori!”

Per promuovere l'imprenditoria giovanile in Alto Adige, l'Unione ha organizzato per la prima volta quest’anno, questa settimana, un evento speciale sul tema dell'imprenditoria dedicato ai giovani. In ognuna delle tre diverse serate, presso la sede ...
 
 

19/07/2022

Programmare in giallo blu

Vladislav, Maksym, Yana, Dariia, Nikita e Ihor: questi i nomi dei sei giovani ucraini per i quali Coding4Kids ha organizzato a Bressanone una settimana di programmazione in lingua ucraina. Poche settimane prima dell'inizio del programma estivo di ...
 
 

18/07/2022

La gastronomia chiede la riduzione delle commissioni per i buoni pasto

All'interno dell'Unione commercio turismo servizi Alto Adige si è formata la categoria della gastronomia. L’Unione è stata fondata nel lontano 1946 dal settore del commercio al dettaglio e nei suoi ormai 76 anni ha vissuto una ...
 
 
 
Richiedi un preventivo