17/05/2022

Regime premiale ISA per il periodo d'imposta 2021

Per il periodo di imposta 2021 sono confermati i punteggi che danno accesso ai benefici ed il meccanismo basato non solo sul risultato di affidabilità relativo al 2021, ma anche sulla media del risultato di tale anno e quello dell'anno precedente; il regime premiale prevede:
  • esonero dall'apposizione del visto di conformità per la compensazione di crediti IVA, IRPEF/IRES e IRAP ed esonero dall'apposizione del visto di conformità o dalla prestazione della garanzia per i rimborsi del credito IVA, con punteggio di 8 per il 2021, oppure di 8,5 come media semplice tra i punteggi del 2020 e del 2021;
  • esclusione della disciplina delle società non operative ed esclusione della determinazione sintetica del reddito complessivo per il periodo d'imposta 2021, a condizione che il reddito complessivo accertabile non ecceda di due terzi il reddito dichiarato, con punteggio di 9 tanto per il 2021 quanto come media semplice tra 2020 e 2021;
  • esclusione degli accertamenti basati sulle presunzioni semplici, con punteggio di 8,5 per il 2021, oppure 9 come media semplice tra 2020 e 2021;
  • anticipazione di un anno dei termini di accertamento per il periodo d'imposta 2021 con riferimento al reddito di impresa e di lavoro autonomo, con punteggio di 8.
Approvati i modelli ISA da allegare ai modelli Redditi 2022; è stata confermata la causa di esclusione, introdotta l’anno precedente, legata all'emergenza covid-19 in caso di diminuzione dei ricavi di almeno il 33% nel periodo d'imposta 2021 rispetto al periodo d'imposta 2019.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

11/08/2022

Tenuta di libri e registri contabili con sistemi informatici

Con la conversione del DL “Semplificazioni” è stato superato l’obbligo di stampa e di conservazione elettronica annuale dei registri contabili tenuti con sistemi elettronici. La norma chiarisce che la tenuta “e la conservazione” di qualsiasi ...
 
 

10/08/2022

Avvisi bonari, sospesi dall'1 agosto al 4 settembre e 60 giorni per il pagamento

Gli avvisi bonari derivanti da liquidazione automatica, controllo formale e tassazione separata sono soggetti a sospensione dall'1 agosto 2022 al 4 settembre 2022.
Per gli avvisi relativi a liquidazione automatica (art. 36bis DPR 600/73), ...
 
 

09/08/2022

Regime transitorio per i dividendi ante 2018, termine del 31 dicembre

Il regime transitorio dei dividendi derivanti dal possesso di partecipazioni qualificate da parte di persone fisiche non imprenditori terminerà il 31 dicembre 2022. Per le distribuzioni di utili formatesi con utili prodotti fino all'esercizio chiuso ...
 
 

08/08/2022

Novità introdotte del DL “Aiuti ed Energia”

Fra le novità introdotte in sede di conversione del DL “Aiuti”, viene previsto per i crediti di imposta per le imprese “non energivore” e “non gasivore”, nel caso in cui l'impresa nei primi due trimestri 2022 si rifornisca dallo stesso ...
 
 
 
Richiedi un preventivo