12/09/2022

Erogazioni liberali in natura "Fringe Benefits", soglia a 600 Euro per il 2022

Il decreto "aiuti-bis" incrementa per il 2022 la soglia prevista per la non imponibilità delle erogazioni liberali in natura ai dipendenti da 258,23 a 600 Euro. Viene, inoltre, ampliato anche l'ambito applicativo della soglia di esenzione, che comprende ora anche le somme erogate o rimborsate ai dipendenti dai datori di lavoro per il pagamento delle utenze domestiche del servizio idrico integrato, dell'energia elettrica e del gas naturale. La nuova soglia va a sommarsi all’ulteriore limite di non imponibilità dei “buoni benzina” di 200 euro previsti dal decreto legge “Ucraina”.

Per quanto riguarda i possibili benefit in natura per i dipendenti e i buoni carburante, facciamo anche riferimento alla Monni Card e alla Monni Fuel.
 
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Lydia Salamon

Paghe e diritto del lavoro
Capoarea CAE e consulente del lavoro
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 320
E-mail:
 
 
 
 
 

Dott. Andrea Pircher

Dottore commercialista
Ufficio centr. contabilità e consulenza fiscale
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 311
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

25/01/2023

Tasso di interesse legale al 5% dal 2023

Dal 1° gennaio 2023, il tasso di interesse legale viene innalzato dall’1,25% (attuale) al 5%. La modifica ha effetti anche sul piano fiscale e contributivo, in particolare la modifica interessa:
 
 

24/01/2023

Legge Bilancio 2023: riduzione dei contributi Inps a carico dipendente

Con la Legge di Bilancio 2023 viene prorogato e aumentato l’esonero sull’ aliquota dei contributi previdenziali ai fini pensionistici (IVS) dovuti dai lavoratori dipendenti per il periodo di paga dal 1° gennaio 2023 al 31 dicembre 2023.
 
 

24/01/2023

Regime forfetario e obbligo fattura elettronica

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che l’obbligo di fatturazione elettronica per i contribuenti in regime forfettario è entrato in vigore il 1° luglio 2022 solo per i contribuenti che nell'anno 2021 hanno conseguito ricavi o compensi, ragguagliati ...
 
 

20/01/2023

Prestazioni sanitarie a privati e 730 precompilato, le novità

È prorogato anche al 2023 il divieto per gli operatori sanitari di emettere fatture elettroniche per le prestazioni sanitarie rese a persone fisiche (soggetti privati); per tali prestazioni devono essere emesse le fatture in formato cartaceo e i ...
 
 
 
Contattaci