05/07/2022

In Alto Adige non è estate senza lo shopping serale in paesi e città

“Garantire centri urbani vivi e attrattivi”

Diventate ormai parte integrante del programma estivo dell’Alto Adige, negli anni passati le serate di shopping, con il loro vario programma di contorno, hanno animato i 30 centri urbani dell’Alto Adige. “Si è trattato sempre di un’offerta assai varia e in grado di presentare al meglio, a residenti e ospiti, i nostri paesi e città così pieni di vita e attrattività”, sottolinea il presidente dell’Unione Philipp Moser. Quest’anno, sono 14 le località in Alto Adige che offriranno le apprezzate serate dello shopping. Come già in passato, uno dei motori dell’iniziativa sono le molte piccole aziende a conduzione familiare presenti nei centri urbani. “Disponiamo ancora di centri urbani vitali e di un commercio di vicinato intatto. Un patrimonio che non possiamo lasciarci sfuggire senza reagire – con la collaborazione di tutti: aziende, politici, amministratori comunali, operatori turistici”, spiega Moser.

“Quando si tratta di rendere sempre più attrattivi, vivi e vitali i nostri paesi, centri urbani, centri storici o quartieri, è nostro compito contribuire in maniera determinante a questo obiettivo. In questo senso, oltre al commercio al dettaglio, giocano un ruolo fondamentale anche le altre aziende locali nei settori gastronomia e servizi”, chiarisce Moser. Centri urbani vitali con elevate frequenze incrementano i circuiti economici locali. Paesi e città ben funzionanti sono, allo stesso tempo, la base per aziende di successo ed elevate qualità della vita.

In questi giorni aprono la rassegna delle serate di shopping alcune località in tutta la provincia. “Le nostre aziende stanno facendo vedere coraggio e forza di volontà. Il loro obiettivo è ripartire, e ciò significa anche shopping serale e prolungamento degli orari d’apertura in estate”, sottolinea ancora il presidente dell’Unione, che invita la popolazione altoatesina a godere dell’occasione per compiere qualche acquisto o anche fare una semplice passeggiata nelle località.

Tutti gli appuntamenti con lo shopping serale attualmente in programma in Alto Adige su: www.unione-bz.it/shoppingserale
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

05/08/2022

Sostenibilità: nel 2021 l’impronta CO2 di Amazon è salita del 18 percento

In questi giorni Amazon ha pubblicato il suo rapporto sulla sostenibilità. “Dal documento si evince che, durante la sua attività nel 2021, il gigante online ha prodotto l’equivalente di 71,54 milioni di anidride carbonica, pari al ...
 
 

26/07/2022

“Sfruttare le sinergie e far crescere l’Alto Adige come location cinematografica”

I produttori cinematografici dell’Alto Adige si sono dati degli obiettivi comuni e hanno quindi deciso di dare vita a una specifica categoria professionale in seno all’Unione commercio turismo servizi Alto Adige. La rappresentanza di interessi ...
 
 

22/07/2022

“Trovate il coraggio di diventare imprenditori!”

Per promuovere l'imprenditoria giovanile in Alto Adige, l'Unione ha organizzato per la prima volta quest’anno, questa settimana, un evento speciale sul tema dell'imprenditoria dedicato ai giovani. In ognuna delle tre diverse serate, presso la sede ...
 
 

19/07/2022

Programmare in giallo blu

Vladislav, Maksym, Yana, Dariia, Nikita e Ihor: questi i nomi dei sei giovani ucraini per i quali Coding4Kids ha organizzato a Bressanone una settimana di programmazione in lingua ucraina. Poche settimane prima dell'inizio del programma estivo di ...
 
 
 
Richiedi un preventivo