18/01/2022

Nuovo assegno unico per famiglie da marzo

Sostituisce l’assegno per il nucleo familiare e le detrazioni fiscali per i figli

Da marzo 2022 l’assegno unico universale (Auu) sostituirà il premio previsto per le nascite, gli assegni per il nucleo familiare (Anf), il bonus bebè e le detrazioni fiscali per i figli sotto i 21 anni. Saranno così eliminate tutte le somme oggi riconosciute o anticipate dal datore di lavoro in busta paga, per far posto a un solo assegno.

Il nuovo assegno sarà gestito e pagato direttamente dall’ente di previdenza, cui i lavoratori devono presentare richiesta tramite un’applicazione già disponibile sul portale www.inps.it o avvalendosi di un patronato. Nell'Unione Cooperariva servizi potrete rivolgervi agli esperti della consulenza previdenziale.

L’importo oscilla da un minimo di 50 euro (25 euro per i maggiorenni) a un massimo di 175 euro (85 euro per i maggiorenni), per ogni figlio, e il suo ammontare può essere influenzato dal valore dall’Isee.
 
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Lydia Salamon

Paghe e diritto del lavoro
Capoarea CAE e consulente del lavoro
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 320
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

03/06/2022

Panificatori: il nuovo accordo provinciale aumenta il premio di produttività

A metà maggio è stato firmato un nuovo accordo provinciale per i panificatori. Le novità più importanti sono:
 
 

20/05/2022

Decreto Aiuti : in arrivo 200 euro per lavoratori e pensionati con redditi medio-bassi

Ai lavoratori e ai pensionati con reddito inferiore a 35.000 euro riferito all’anno, sarà riconosciuto un assegno una tantum del valore di 200 euro. Questo è quanto previsto dal cosiddetto “Decreto Aiuti” del 2 maggio scorso per contribuire alle ...
 
 

06/04/2022

Riduzione contributi per dipendenti

Per i dipendenti con un salario mensile lordo inferiore a 2.692 euro, la legge finanziaria 2022 prevede una riduzione dell’aliquota contributiva dello 0,80% nel periodo che va dal 1° gennaio al 31 dicembre 2022.
In una circolare (n. 43 del 22 ...
 
 

28/03/2022

Buoni carburante per dipendenti: fino a 200 euro non imponibili

Il nuovo “bonus carburante” si affianca al limite generale di non imponibilità dei fringe benefit. Per il 2022, il dipendente potrà ricevere gratuitamente dall’impresa buoni benzina non imponibili fino a 200 euro. ...
 
 
 
Richiedi un preventivo