18/11/2022

Attenzione quando si ordina la merce nei locali commerciali

Anche qui i comportamenti fraudolenti sono comuni

Di recente abbiamo richiamato all’attenzione quando si stipulano contratti per telefono, dato che a volte si tratta di raggiri tramite comportamento fraudolento. Si consiglia però, di prestare attenzione anche quando si stipulano contratti o si ordinano merci direttamente nei locali commerciali.

Negli ultimi giorni, sempre più imprenditori ci hanno contattato perché si sono trovati di fronte a forniture che non corrispondevano agli ordini. Dopo aver controllato il modulo d'ordine, si scopriva in tali casi, che l’ordine conteneva una serie di articoli non concordati o in quantità non concordate.
Dal punto di vista strettamente giuridico ci si trova comunque difronte ad un contratto vincolante, in quanto l'ordine è stato confermato e firmato.

Ricordiamo che, in linea di principio, non esiste un diritto di recesso quando si conclude un contratto direttamente nei locali commerciali, a meno che ciò non sia specificamente disciplinato nelle Condizioni di vendita o se la merce acquistata presenta dei difetti. Pertanto, prima di firmare l'ordine, è necessario esaminare attentamente ogni voce del modulo d'ordine e leggere attentamente i termini e le condizioni o le clausole presenti sul modulo. Anche le condizioni di pagamento devono essere ben ponderate: ad esempio, il pagamento anticipato dell'intero prezzo deve essere ben valutato prima di accettare tale clausola.

Inoltre, non appena la merce viene consegnata e prima di aprire il pacco, è buona prassi controllare la bolla di consegna per verificare se la quantità di merce ordinata corrisponde. In caso contrario, si consiglia di non accettare il pacco e di informare immediatamente il fornitore. Se la quantità consegnata corrisponde all'ordine, consigliamo di verificare immediatamente lo stato della merce in modo da segnalare tempestivamente al fornitore eventuali difetti (difetti del prodotto, danni, etichette mancanti, ecc.).

Pertanto, è importante controllare sempre attentamente gli ordini più volte prima di firmarli o trasmetterli, al fine di evitare preventivamente controversie legali.
 
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Il tuo interlocutore

 
 

Jasmin Lumetta

Consulenza legale
Capoarea
Sede: Bolzano
 
T: 0471 310 422
E-mail:
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

18/12/2023

Buoni regalo: una guida chiara e semplice!

Il nuovo anno inizia spesso con una montagna di buoni regalo. E con essi tutta una serie di domande e incertezze. Cosa succede se il buono regalo scade prima di essere utilizzato? Chi può utilizzarlo? E che dire di cambi e rimborsi? Gli esperti di ...
 
 

21/11/2023

Mai più senza

Iniziative per il Black Friday e il periodo di Natale fanno sorgere spesso domande su garanzie e cambio merce. Ma anche per le lunghe telefonate degli operatori telefonici e le fatture aperte dei clienti sarebbe utile essere affiancati da un ...
 
 

09/10/2023

Whistleblowing: si avvicina il termine per l'adeguamento

Le aziende del settore privato con più di 50 dipendenti sono obbligate ad adeguarsi alla normativa prevista. Le aziende fino a 249 dipendenti hanno ancora tempo fino al 17 dicembre 2023; per le aziende più grandi, il termine per ...
 
 

26/09/2023

Videosorveglianza in azienda: come funziona?

Chi viene videosorvegliato va informato su modalità, finalità e tempistiche del trattamento dei dati. Le informazioni vanno esposte su appositi cartelli nei pressi dell’area videosorvegliata e devono risultare dall’informativa sulla privacy.
 
 
 
Contattaci