25/02/2022

Il commercio offre conciliazione lavoro-famiglia, tempo parziale e flessibilità

Grande richiesta di personale nel commercio altoatesino

L’Unione sottolinea l’attuale grande richiesta di personale da parte del commercio in Alto Adige. “Con 29.819 occupati il settore è tra i più grandi datori di lavoro nell’ambito dell’economia locale. E, in questo periodo, tutto il comparto sta soffrendo per una grave mancanza di manodopera. Tutti i settori stanno cercando con urgenza nuovo personale”, afferma il presidente dell’Unione Philipp Moser sintetizzando la situazione.

Per alleviare il problema, l’Unione richiama l’attenzione su queste possibili soluzioni: “Il commercio offre ottime possibilità per i dipendenti, che apprezzano particolarmente la conciliazione tra lavoro e famiglie e la flessibilità dell’orario. Sono per esempio disponibili molti posti di lavoro a tempo parziale”, ricorda Moser. Secondo l’osservatorio del mercato del lavoro, già ora quasi un terzo (9.038) di tutti gli occupati lavorano in un regime di tempo parziale. Il 17 percento di essi sono uomini e l’83 percento donne.

Il commercio offre inoltre molte possibilità di rientro professionale e chance per quelle persone intenzionate a cambiare settore. Per presentare questo importante aspetto ai potenziali collaboratori e, allo stesso tempo, facilitare loro l’ingresso nel mondo del commercio, l’Unione si impegnerà a offrire corsi ed eventi formativi per queste categorie. “Bisogna fare il possibile per aiutare le nostre aziende a trovare il personale adatto creando così nuovi posti di lavoro”, conclude il presidente Moser.
 
Il presidente dell’Unione Philipp Moser.
 
 
 
 
 
 
Condividi. Consiglia questa news ai tuoi amici.
 
 
 

Potrebbe interessarti anche
 

20/09/2022

Aumento dei prezzi dell’energia, l'Unione lancia l'allarme

L’Unione lancia l’allarme: le aziende non sono più in grado di sopportare il peso dell’aumento dei costi dell’energia. L’Unione richiede interventi di sostegno immediati e urgenti da parte della politica, con l’obiettivo di salvare ...
 
 

15/09/2022

La categoria Film nell’Unione elegge il nuovo direttivo

In questi giorni, la nuova categoria Film nell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige ha tenuto la sua prima assemblea generale compresa di elezioni per la nomina dei vertici del gruppo. Nel nuovo direttivo, ora eletto ufficialmente, sono stati ...
 
 

08/09/2022

Vivace zona rurale ai Sustainability Days

Nell’ambito dei Sustainability Days, le giornate dedicate alla sostenibilità a Bolzano, Unione e Ufficio commercio e servizi hanno invitato a un vasto programma di contorno tra Bressanone e Vipiteno, la cui attenzione è stata rivolta principalmente ...
 
 

02/09/2022

Prezzo energia: rincari ormai insopportabili per aziende e famiglie

I numeri sono spaventosi: nel 2022, in Italia, i costi energetici nel solo settore commercio, gastronomia e servizi hanno raggiunto quota 33 miliardi di euro, il triplo rispetto al 2021 (11 miliardi) e il doppio ...
 
 
 
Richiedi un preventivo